Consegna dei giustificativi di spesa per Libri di Testo a.s. 2022/2023

Avviso per la consegna dei giustificativi di spesa per la “fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’a.s. 2022/2023.

Consegna dei giustificativi di spesa per Libri di Testo a.s. 2022/2023

Dettagli della notizia

Per completare le pratiche propedeutiche alla concessione del contributo “Libri di testo a.s. 2022/2023”. gli utenti che non hanno utilizzato il buono libro ma hanno optato per il rimborso (anticipando la spesa), dovranno consegnare a partire dal 1 ottobre 2022 e sino al 30 novembre 2022, la seguente documentazione:

  1. Modulo-Dichiarazione della spesa sostenuta, debitamente compilata e sottoscritta dal richiedente il beneficio, di cui all’istanza scaricata dal sito della Regione Puglia  “Studioinpuglia” (Il modello è scaricabile dal link riportato in calce ); 
  2. Fotocopia della documentazione fiscalmente valida (giustificativi di spesa), attestante la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo e/o sussidi didattici (fatture, scontrini, ecc); Gli originali devono essere obbligatoriamente conservati dal richiedente per 5 anni.

Si precisa che:

  • In caso di inserimento sul sito “studioinpuglia” di dati che presentino delle irregolarità formali (errore nella digitazione dei dati, ecc.) è necessario allegare una dichiarazione a firma del richiedente il beneficio attestante i dati corretti;
  • In caso di trasferimento dello studente ad una scuola o classe (non la sezione) diversa da quella indicata nella istanza presentata sul sito “studioinpuglia”, è necessario allegare una dichiarazione a firma del richiedente il beneficio, attestante il cambio di scuola/classe dello studente.

La documentazione potrà essere consegnata al Comune di Oria (in alternativa):

  • in forma cartacea con consegna della documentazione presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Oria, sito in Via Epitaffio –  Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e il giovedì dalle ore 16 alle ore 18;
  • a mezzo pec all'indirizzo protocollo.comune.oria@pec.rupar.puglia.it.

La mancata presentazione dei giustificativi di spesa nei termini suindicati comporterà l’esclusione dal beneficio.

Per disposizione Regionale, l’erogazione del contributo da parte dei Comuni è subordinata, oltre che alla verifica dell’effettiva spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo:

  • alla verifica della residenza dello studente indicata sull’istanza;
  • alla verifica della frequenza scolastica.

N.B.: Sarà considerata spesa ammissibile, ai fini del contributo, anche quella relativa all’acquisto di libri di testo usati, purché l’acquisto sia stato completato attraverso le librerie ovvero i canali online specializzati. Non sarà ammessa documentazione di spesa relativa alla compravendita di libri usati tra privati.

L’Ufficio Servizi Scolastici, si riserva il controllo degli originali che saranno esibiti dal richiedente il beneficio, l’ufficio è a disposizione del pubblico secondo il seguente calendario:

  • martedì e venerdì dalle 9 alle 12
  • giovedì dalle 16 alle 18

SCARICA MODULO

Media

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO

Il presente modulo utilizza i cookies di Google reCaptcha per migliorare l'esperienza di navigazione. Disabilitando i cookie di profilazione del portale, il form potrebbe non funzionare correttamente.

X
Torna su